testata inforMARE

17 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:47 GMT+2



28 aprile 2022

Nell'anno terminato il 31 marzo i ricavi della ONE sono cresciuti del +109,1%

L'utile netto è ammontato a 16,8 miliardi di dollari (+380,9%)

Forte dell'eccezionale positivo andamento del mercato del trasporto marittimo containerizzato, la compagnia di navigazione Ocean Network Express (ONE) ha archiviato l'esercizio fiscale 2021, terminato lo scorso 31 marzo, con i migliori risultati finanziari della propria giovane storia che è iniziata a metà 2017 dalla fusione delle attività di trasporto di container via mare delle giapponesi “K” Line, MOL e NYK.

Nel periodo aprile 2021 - marzo 2022 i ricavi della ONE sono più che raddoppiati (+109,1%) essendo ammontati a 30,1 miliardi di dollari rispetto a 14,4 miliardi nell'esercizio fiscale 2020. Margine operativo lordo e utile operativo hanno segnato incrementi rispettivamente del +276,5% e +347% attestandosi a 18,3 miliardi e 17,2 miliardi di dollari. Ancora più accentuata è stata la crescita dell'utile netto che è risultato pari a quasi 16,8 miliardi di dollari (+380,9%). Assai contenuto, invece, l'aumento dei volumi di carichi containerizzati trasportati nell'esercizio fiscale 2021 dalla flotta della compagnia giapponese che sono risultati pari a meno di 12,1 milioni di teu (+0,8%).

Il solo quarto trimestre dell'anno fiscale 2021 ha registrato risultati finanziari record a partire dai ricavi che, con 8,43 miliardi di dollari, hanno segnato un rialzo del +78,5% sul periodo gennaio-marzo dello scorso anno. L'EBITDA è stato di 5,50 miliardi (+147,6%), l'EBIT di 5,2 miliardi (+167,8%) e l'utile netto di 5,11 miliardi di dollari (+174,9%).

Al 31 marzo scorso la flotta della ONE era costituita da 205 portacontainer per una capacità di carico totale pari ad oltre 1,5 milioni di teu. Nell'arco dei prossimi tre anni la compagnia prenderà in consegna quattro nuove navi da 12.000 teu attorno alla metà dell'esercizio fiscale appena iniziato, a cui si aggiungeranno quattro unità da 15.000 teu e sei da 24.000 teu nel corso dell'anno fiscale 2023 e quindi sei navi da 15.000 teu e dieci da 7.000 teu nell'anno fiscale successivo.





Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail