testata inforMARE

27 giugno 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:52 GMT+2



23 maggio 2022

L'EMSA ha pubblicato una guida sulla sicurezza del trasporto di veicoli alimentati a carburanti alternativi a bordo delle navi

Il documento sarà aggiornato già nel 2023

L'European Maritime Safety Agency (EMSA) ha pubblicato una guida per il trasporto sicuro di autoveicoli alimentati a carburanti alternativi a bordo di navi adibite al trasporto di carichi rotabili, sia ro-pax che ro-ro. Il documento - ha spiegato l'agenzia europea - è stato elaborato in considerazione del fatto che questo tipo di mezzi sta rappresentando una fonte di seria preoccupazione per la sicurezza del trasporto marittimo anche in considerazione dell'enorme crescita della flotta di questa tipologia di vetture, dei potenziali rischi di incendio di questi veicoli e dell'elevata incertezza sulle caratteristiche degli incendi che si possono sviluppare da questi mezzi.

In particolare, l'EMSA ha evidenziato l'aumento sbalorditivo del numero di immatricolazioni di questi veicoli nell'Unione Europea che nell'arco di 2,5 anni è salito da quasi il 9% a quasi il 38% delle immatricolazioni totali. Una crescita percentuale che, tra l'altro, è proseguita anche nella fase di calo delle vendite di auto verificatasi nel secondo trimestre del 2020 a causa della pandemia di Covid-19.

L'EMSA ha spiegato che la nuova guida è basata sulle risultanze ed esperienze di recenti progetti di ricerca e articoli scientifici su questo tema, attività scientifica che è tuttora in corso, ad esempio con il progetto Lash Fire, e che condurrà nel 2023 ad un aggiornamento della guida una volta che questi studi verranno portati a termine.





Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail