testata inforMARE

28 giugno 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:49 GMT+2



31 maggio 2022

Gian Alberto Cerruti è stato confermato presidente dei Giovani di Assagenti

Lo affiancheranno i vicepresidenti Lorenzo Giacobbe e Simone Carlini. Prima edizione del Youngster Shipping Summer Party

Gian Alberto Cerruti (Gruppo Gastaldi) è stato riconfermato all'unanimità presidente per il prossimo biennio dei Giovani di Assagenti, l'associazione degli agenti marittimi genovesi. Lo affiancheranno nel comitato direttivo i vicepresidenti Lorenzo Giacobbe (Januamar) e Simone Carlini (Multimarine) e i consiglieri Giulia de Paolis (Bulkmare), Pietro Abbona (Fratelli Cosuich), Michele Pezzano (Arkas Italia), Niccolò Braibanti (Hapag Lloyd), Aldo Negri (Finsea) e Andrea Pompei (Faster).

Ricordando che durante questi anni il Gruppo Giovani di Assagenti ha consolidato ed espanso la propria ragione di appartenenza, proponendo iniziative di successo e arricchimento personale ed aziendale, Cerruti ha reso noto che il primo passo sarà la prima edizione dell'evento Youngster Shipping Summer Party, organizzato a Genova dal Gruppo Giovani il prossimo 7 luglio presso i giardini di Palazzo del Principe. Questa iniziativa ha come principale obiettivo quello di riunire, per la prima volta, i giovani professionisti under 40 di tutte le categorie legate al mondo marittimo - agenzie marittime, compagnie armatoriali spedizionieri internazionali, trader, broker marittimi e da diporto, inland maritime terminal operator, fornitori di servizi navali, fornitori servizi portuali, società di autotrasporto, studi legali marittimisti ed istituzioni legate all'economia del mare - per favorire e incoraggiare le nuove generazioni a socializzare, fare networking e acquisire nuove competenze nel settore, il tutto durante una serata di divertimento e musica.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail