testata inforMARE

12 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:44 GMT+2



1 agosto 2022

Nel primo semestre di quest'anno i porti di Taiwan hanno movimentato 7,52 milioni di container (-2,5%)

Nel solo secondo trimestre è stata registrata una flessione del -2,7%

Nella prima metà del 2022 i porti di Taiwan hanno movimentato un traffico dei container pari a 7,52 milioni di teu, con una diminuzione del -2,5% sui primi sei mesi dello scorso anno. Kaohsiung, che è il principale porto container della nazione, ha movimentato 4,88 milioni di teu (-1,4%). In calo anche i volumi containerizzati movimentati dai porti di Taichiung e Taipei attestatisi rispettivamente a 933mila teu (-4,6%) e 901mila teu (-11,3%). In crescita, invece, il traffico nel porto di Keelung che ha totalizzato 808mila teu (+4,1%).

Nel solo secondo trimestre del 2022 il volume complessivo di traffico è stato pari a 3,84 milioni di teu, con una flessione del -2,7% sul periodo aprile-giugno dello scorso anno. Il porto di Kaohsiung ha movimentato 2,48 milioni di teu (-1,3%), lo scalo portuale di Taichung 472mila teu (-5,8%), il porto di Taipei 470mila teu (-11,8%) e il porto di Keelung 421mila teu (+4,2%).





Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail