testata inforMARE

25 settembre 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09:57 GMT+2



23 settembre 2022

Il ruolo dell'agente marittimo è strategico anche nel settore della nautica

Pessina: è un comparto in forte espansione che necessita di professionalità specifiche

Il ruolo dell'agente marittimo è strategico anche nel settore della nautica da diporto. Lo ha sottolineato Assagenti, l'associazione degli agenti marittimi genovesi, in occasione del 62esimo Salone Nautico internazionale in corso a Genova ricordando che, secondo uno studio di The European House Ambrosetti, il contributo della nautica professionale all'economia del porto e del territorio ligure è stato stimato in 369 milioni di euro.

Nel settore della grande nautica da diporto - ha evidenziato l'associazione - la professione del mediatore del riporto ha assunto una sua dignità e un suo ruolo ben definiti, cogliendo al volo le opportunità derivanti da un mercato in fortissimo sviluppo. È infatti - ha rilevato il presidente di Assagenti, Paolo Pessina - il riconoscimento di funzioni e di competenze concretamente differenti e un viatico per un ulteriore sviluppo del ruolo degli agenti e mediatori marittimi in un comparto in forte espansione che necessita di professionalità specifiche.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail