testata inforMARE

9 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:45 GMT+2



8 luglio 2022

La russa FESCO attiva un servizio ferroviario per container tra Shanghai e Mosca

Il transit time è di 20 giorni

Nel quadro delle iniziative per aumentare i servizi di trasporto che collegano la Russia ai mercati dell'Est, nel tentativo di ovviare all'intervenuta impossibilità di scambiare merci con le nazioni ai confini occidentali del Paese a seguito delle sanzioni imposte dall'Occidente per l'invasione dell'Ucraina da parte delle truppe di Mosca, il gruppo logistico russo FESCO (Far Eastern Shipping Company) ha attivato un servizio ferroviario per container che collega Shanghai a Mosca.

Lo scorso 3 luglio un primo convoglio con a bordo 49 container FESCO da 40' e due da 20' è partito dalla stazione Minhang di Shanghai. Il viaggio prevede una sosta al valico di frontiera di Erlian - Zamyn Uud, tra Cina e Mongolia, per caricare i container su materiale rotabile a scartamento 1520 mm, per poi proseguire il trasporto verso la stazione di Silikatnaya, nei pressi di Mosca.

FESCO ha reso noto che i treni partiranno da Shanghai due volte al mese, con un possibile successivo aumento della frequenza, e che il transit time è di 20 giorni.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail