testata inforMARE

25 settembre 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:58 GMT+2



9 settembre 2022

Agosto 2022 record per il canale di Suez

Mai così elevato il numero di navi transitate e il loro tonnellaggio netto. Nuovo picco storico dei ricavi generati dai diritti di transito

Lo scorso mese il canale di Suez è stato attraversato dal numero record di 2.125 navi, con un incremento del +12,8% sull'agosto 2021. Il nuovo picco storico supera di 22 navi quello antecedente stabilito nel luglio 2022 e di 132 navi quello ottenuto in precedenza nel lontano agosto 2008 con 1.993 navi. Il 6 agosto 2022, inoltre, è stato registrato anche il nuovo record storico di transiti giornalieri ( dell'8 agosto 2022).

Ad agosto 2022 è stato segnato pure il nuovo record storico di tonnellaggio netto delle navi transitate nel canale egiziano che è risultato pari a 127,8 milioni di Suez Canal Net Tonnage, pari ad una crescita del +16,0% sull'agosto dello scorso anno. Un nuovo picco storico è stato riportato anche dai ricavi generati dai diritti di transito delle navi nel canale che ad agosto 2022 sono ammontati a 744,8 milioni di dollari, con un rialzo del +32,4% sul luglio 2021.

Nei primi otto mesi di quest'anno nel canale egiziano sono transitate complessivamente 15.329 navi, con un aumento del +15,1% sul corrispondente periodo del 2021. Il tonnellaggio netto delle navi transitate si è attestato a 909,4 milioni di tonnellate SCNT (+10,1%) e questo traffico navale ha generato ricavi dai transiti pari ad un totale di 5,1 miliardi di dollari (+24,4%).

Da quando è stato nazionalizzati, nel luglio 1956, ad oggi, nel canale egiziano sono passate 1,05 milioni di navi per un tonnellaggio netto totale di 30,1 miliardi di SCNT. Questo traffico ha generato per l'Egitto introiti pari a 134,3 miliardi di dollari.





Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail