testata inforMARE

26 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:19 GMT+2



22 aprile 2022

A febbraio crescita del traffico delle merci nel porto di Napoli, calo a Salerno

Complessivamente gli scali dell'AdSP del Tirreno Centrale hanno movimentato 2,5 milioni di tonnellate di carichi (-1,2%)

Lo scorso febbraio i porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia amministrati dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale hanno movimentato quasi 2,5 milioni di tonnellate di merci, con una flessione del -1,2% sul febbraio 2021.

A febbraio 2022 il solo scalo portuale del capoluogo campano hanno movimentato 1,35 milioni di tonnellate di carichi, con un aumento del +9,4% sul febbraio 2021 e una diminuzione del -1,8% sul febbraio 2020 quando ancora non si erano manifestati appieno gli effetti della pandemia di Covid-19 sugli scambi commerciali. Nel solo settore delle merci varie il traffico è stato di 845mila tonnellate, con una crescita del +7,6% sul febbraio 2021 e un calo del -5,5% sul febbraio 2020, di cui 540mila tonnellate di merci in container (rispettivamente +11,2% e -3,3%) totalizzate con una movimentazione di container pari a 55mila teu (+16,4% e +4,9%) e 304mila tonnellate di rotabili (+1,7% e -9,2%). Nel segmento delle rinfuse liquide il totale è stato di 367mila tonnellate (+1,8% e -11,7%) e in quello delle rinfuse secche di 135mila tonnellate (+58,2% e +117,4%).

Lo scorso febbraio il porto di Salerno ha movimentato 1,14 milioni di tonnellate di carichi, con una flessione del -11,4% sul febbraio 2021 e una riduzione del -0,1% sul febbraio 2020. Nel solo comparto delle merci containerizzate il dato è stato di 359mila tonnellate (-20,7% e -16,0%) ed è stato ottenuto con una movimentazione di container pari a 28mila teu (-20,2% e -18,1%). I rotabili sono ammontati a 637mila tonnellate (-12,9% e -9,8%) e le rinfuse secche a 15mila tonnellate (-56,5% e +38,2%).

Lo scorso febbraio il traffico delle crociere nel porto di Napoli è stato di meno di 5mila passeggeri, in calo del -7,0% sul febbraio 2021, mentre a Salerno non sono approdate navi bianche così come avvenuto a febbraio 2021. Nel porto del capoluogo campano il traffico dei passeggeri dei servizi marittimi regolari ha invece segnato una ripresa del +44,3% essendo stato di 186mila unità, mentre a Salerno è diminuito del -1,7% essendo transitati meno di 12mila passeggeri.

ADSP Tirreno Centrale
PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail