testata inforMARE

23 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:22 GMT+2



26 aprile 2022

Nel 2020 gli autotrasportatori hanno movimentato il 77% delle merci nell'UE

Calo del trasporto ferroviario e di quello lungo le vie d'acqua interne

Nel 2020 oltre i tre quarti del trasporto terrestre e fluviale delle merci entro l'Unione Europea è stato movimentato dagli autotrasportatori essendo state trasportate su strada il 77% del totale del volume d'attività in termini di tonnellate-chilometri. Lo ha reso noto Eurostat, specificando che il trasporto ferroviario ha rappresentato il 17% del totale e il trasporto sulle vie d'acqua interne il 6%.

L'ufficio statistico dell'UE ha spiegato che nel 2020 la quota del trasporto stradale è cresciuta di un punto percentuale rispetto all'anno precedente e di quattro punti percentuali rispetto al 2012 quando tale quota ha raggiunto il minimo dell'ultimo decennio. Per il trasporto ferroviario, invece, la quota del 17% del 2020 costituisce la percentuale più bassa registrata nell'ultima decade, con un calo di un punto percentuale rispetto al 2019 e di due punti percentuali rispetto al 2011 quando era stata raggiunta la quota più elevata dell'ultimo decennio. Anche la quota del trasporto per vie d'acqua interne è diminuita attestandosi al medesimo livello (6%) della quota minima dell'ultimo decennio segnata nel 2018 ed ha registrato un calo di 0,2 punti percentuali sul 2019 e di due punti percentuali rispetto ai massimi del decennio stabiliti nel 2010, 2012 e 2013.






ADSP Tirreno Centrale PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail