ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 settembre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:21 GMT+2



7 luglio 2021

Ricavi trimestrali record per OOCL

Nuovi picchi storici in tutti e quattro i principali mercati mondiali in cui opera la compagnia di navigazione

Se fino a qualche mese fa l'impressionante rialzo del valore dei noli marittimi aveva risparmiato il mercato dei traffici containerizzati transatlantici, i ricavi generati nel secondo semestre di quest'anno dai servizi marittimi operati in questa regione dalla compagnia Orient Overseas Container Line (OOCL) del gruppo cinese COSCO Shipping così come da altre primarie società di navigazione del settore confermano che anche questo mercato è interessato da un rilevante aumento dei prezzi del trasporto.

Ma non sono solo i servizi transatlantici di OOCL ad aver registrato nel periodo ricavi record: picchi storici sono stati segnati dai volumi d'affari prodotti dalle flotte della compagnia di Hong Kong impiegate negli altri principali mercati marittimi mondiali. Nel secondo trimestre del 2021 i ricavi totali della OOCL sono ammontati a 3,47 miliardi di dollari, con un incremento del +119,0% sul corrispondente periodo dello scorso anno. Più contenuta la crescita dei volumi complessivi di carichi containerizzati trasportati dalla flotta che si sono attestati a 1,95 milioni di teu, in aumento del +15,4% sul trimestre aprile-giugno del 2020.

Il più consistente incremento dei ricavi è stato registrato relativamente ai servizi Asia-Europa che hanno generato un volume d'affari di 1,02 miliardi di dollari, con un +203,6% sul secondo trimestre dello scorso anno. Su queste rotte le navi della OOCL hanno trasportato 411mila teu (+19,4%). Assai rilevante anche la crescita dei ricavi prodotti dai servizi marittimi della compagnia sulle rotte intra-asiatiche e con l'Australasia che sono stati pari a 1,02 miliardi di dollari (+110,3%) e dai servizi marittimi sulle rotte transpacifiche che hanno totalizzato 1,19 miliardi di dollari (+91,5%). In questi due mercati i volumi containerizzati trasportati sono stati pari rispettivamente a 875mila teu (+20,5%) e 540mila teu (+9,9%). Ragguardevole pure l'aumento dei ricavi generati dai servizi transatlantici che sono stati pari a 236mila teu (+68,4%), rialzo a cui è corrisposta invece una flessione dei volumi di container trasportati che sono stati pari a 123mila teu (-2,8%).

Nella prima metà del 2021 i ricavi totalizzati da OOCL sono stati pari a 6,49 miliardi di dollari, con un incremento del +107,6% sul primo semestre dello scorso anno, e i carichi containerizzati trasportati dalla flotta sono ammontati a 3,93 milioni di teu (+19,5%).


PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail