testata inforMARE

30 settembre 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:17 GMT+2



2 dicembre 2021

Costa Crociere ha preso in consegna la nuova ammiraglia Costa Toscana

È la terza nave della flotta alimentata a gas naturale liquefatto

Oggi, nel cantiere navale finlandese Meyer Turku, Costa Crociere ha preso in consegna la nuova ammiraglia Costa Toscana, che è la terza nave della flotta della compagnia alimentata a gas naturale liquefatto oltre ad AIDAnova e Costa Smeralda alle quali prossimamente si unirà anche AIDACosma. In occasione della consegna, il direttore generale di Costa Crociere, Mario Zanetti, ha reso noto che la compagnia, oltre al gas naturale liquefatto impiegato come combustibile per la riduzione delle emissioni, sta lavorando anche «alla sperimentazione di ulteriori novità, come - ha specificato - le celle a combustibile e le batterie, con l'obiettivo di arrivare alla prima nave ad emissioni zero nette».

Costa Toscana, di 185mila tonnellate di stazza lorda, è lunga 337 metri e larga 42. La nave potrà ospitare 6.730 passeggeri e 1.646 membri dell'equipaggio.

La prima crociera di Costa Toscana partirà da Savona il prossimo 5 marzo con un itinerario di una settimana che visiterà Marsiglia, Barcellona, Valencia, Palermo e Civitavecchia/Roma. Dopo il suo debutto la nuova ammiraglia rimarrà posizionata nel Mediterraneo occidentale per tutto l'anno. Nel corso della stagione estiva farà scalo a Savona, Civitavecchia/Roma, Napoli, Ibiza, Valencia, Marsiglia, mentre durante la stagione autunnale Palma de Maiorca prenderà il posto di Ibiza.

PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail