testata inforMARE

26 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:23 GMT+2



27 gennaio 2022

Global Ports Holding gestirà il nuovo terminal crociere del porto di Tarragona

Contratto di concessione della durata di 12 anni con opzione per ulteriori sei anni

Il gruppo turco Global Ports Holding (GPH) gestirà il nuovo terminal crociere del porto di Tarragona. Il consiglio di amministrazione dell'Autorità Portuale dello scalo spagnolo ha deliberato l'assegnazione all'azienda del relativo contratto di concessione della durata di 12 anni con opzione per ulteriori sei anni.

Il nuovo terminal sarà costruito con un investimento di 30 milioni di euro a carico dell'ente portuale e collocato sul Moll de Balears, che è stato inaugurato lo scorso ottobre e che, grazie all'estensione di 700 metri lineari della banchina, può ora accogliere contemporaneamente quattro navi da crociera. L'investimento previsto da parte del gruppo GPH ammonterà a sino a 5,5 milioni di euro.

Con Tarragona, il numero di porti che fanno parte del network di terminal crociere del gruppo turco sale a 23. Nel 2019, anno precedente la pandemia di Covid-19 che ha pressoché fermato l'attività crocieristica, il traffico delle crociere nel porto di Tarragona è stato di 128mila passeggeri.


ADSP Tirreno Centrale
PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail