ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

08 de diciembre de 2021 El diario on-line para los operadores y los usuarios del transporte 02:24 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXVIII - Numero 6/2010 - GIUGNO 2010

Porti

Bandita la gara per il terminal di Fos

Come ci si aspettava, l'Autorità Portuale di Marsiglia Fos ha ufficialmente bandito la gara per la gestione del proprio unico terminal contenitori a Fos, denominato Fos Graveleau, a partire dall'inizio del 2012.

Le operazioni al terminal sono attualmente effettuate da due operatori, la Eurofos, nella quale il soggetto principale è costituito dalla Port Synergy (DP World e CMA CGM), e la Seayard, in cui le quote maggiori appartengono alla MSC ed alla Maersk.

La quota azionaria del 50% della MSC nella Seayard è stata recentemente acquisita dai suoi soci, che sono la Maersk, la Cosco e la Zim Line.

La Maersk in precedenza deteneva una quota del 25%.

Il periodo della concessione coincide con l'inaugurazione dei vicini terminal ad acque profonde di Fos 2XL.

Il primo, gestito dalla Port Synergy, offrirà una lunghezza di banchina di 600 metri dragati fino a 16 metri, mentre il secondo, che dovrebbe essere gestito dalla MSC (probabilmente con la Maersk), assicurerà una lunghezza di banchina pari ad 800 metri, anch'essa dragata sino a 16 metri.

I due terminal incrementeranno la capacità terminalistica complessiva di Fos da un milione di TEU a 2,5 milioni di TEU all'anno.

L'anno scorso, i traffici containerizzati di Fos sono aumentati del 21% sino a 689.492 TEU, ma gran parte di questa crescita è stata artificiale, essendo partita dai bassi risultati del 2007 che erano stati compromessi da periodi di sciopero.

Nei primi cinque mesi di quest'anno, la crescita è stata di un più smorzato 10% rispetto allo stesso periodo del 2009, sino a 309.038 TEU.

Queste attività sono state movimentate lungo la banchina da 600 metri di Graveleau, che è dragata sino ad appena 14,5 metri.

Secondo il prospetto inviato ai dirigenti del terminal, la banchina potrebbe essere allungata sino a 800 metri.

Coloro che fossero interessati a rilevare la gestione del terminal adesso hanno tempo sino alle ore 16 del 13 luglio prossimo per presentare le proprie offerte.

È stato lasciato intendere che sarà difficile l'effettuazione di ulteriori dragaggi.

Mediante la pubblicazione della gara d'appalto in ordine a questo contratto, l'Autorità portuale di Marsiglia Fos chiaramente spera di evitare le difficoltà di natura giuridica che ancora affliggono Le Havre in seguito al modo in cui i suoi terminal del Port 2000 erano stati unilateralmente assegnati nel 2006.

La Commissione Europea afferma ancora che si sarebbe dovuto inviare un invito a gara ufficiale a tutte le parti interessate, e non solo a Port Synergy, MSC e Maersk Line, modalità che potrebbe ancora essere assoggettata a sanzioni.
(da: ci-online.co.uk, 29.06.2010)



PSA Genova Pra


Buscar hoteles
Destino
Fecha de llegada
Fecha de salida


Indice Primera página Noticiario C.I.S.Co.
Página anterior

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Génova - ITALIA
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it