ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 maggio 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:02 GMT+2



23 aprile 2021

Ricavi trimestrali record e in straordinaria crescita per OOCL

Nei primi tre mesi del 2021 la flotta della compagnia ha trasportato quasi due milioni di container (+23,8%), attività che ha generato ricavi per tre miliardi di dollari (+96,0%)

Se ancora ce ne fosse bisogno, dato che da mesi oramai nessuno più nega che il recente astronomico aumento del valore dei noli marittimi costituisca un evento straordinario nel mercato del trasporto marittimo containerizzato, ma casomai ci si divide nel ritenerlo eccezionale oppure duraturo, i dati sul volume d'affari generato nei primi tre mesi del 2021 dai propri servizi di shipping containerizzato diffusi oggi dalla Orient Overseas Container Line (OOCL) non fanno altro che confermare l'inusitata recente crescita delle tariffe di trasporto via mare. Dati che confermato che questa tendenza è in atto in tutti i principali mercati del trasporto containerizzato ad eccezione del l'ancora sonnacchioso mercato dei trasporti transatlantici.

La compagnia di navigazione del gruppo cinese COSCO ha annunciato che se nel primo trimestre di quest'anno la propria flotta ha trasportato volumi di carichi containerizzati pari a 1,98 milioni di teu, con un accentuato rialzo del +23,8% sullo stesso periodo del 2020, i ricavi generati da tali attività sono ammontati a 3,02 miliardi di dollari, ben il +96,0% in più rispetto al primo trimestre dello scorso anno.

Particolarmente consistente è stato l'incremento dei ricavi prodotti dai servizi marittimi tra Asia ed Europa che si sono attestati a 859,6 milioni di dollari (+162,6%), rotta sulla quale sono stati trasportati 398mila teu (+20,1%). Ingentissimo anche l'aumento dei ricavi determinati dai servizi marittimi transpacifici che hanno totalizzato 1,03 miliardi di dollari (+84,9%) su un totale di carichi trasportati che è stato pari a 563mila teu (+25,3%). Anche i servizi marittimi intra-asiatici e con l'Australasia, che hanno trasportato 886mila teu (+28,4%), hanno registrato un rilevante aumento dei ricavi che sono saliti del +91,6% a 968,6 milioni di dollari. Più contenuta la crescita dei volumi trasportati sulle rotte transatlantiche, che sono stati pari a 131mila teu (+2,8%), e dei conseguenti ricavi che sono stati pari a 157,4 milioni di dollari (+5,6%).



Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail