ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 janvier 2022 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 23:18 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXIX - Numero 6/2011 - GIUGNO 2011

Legislazione

Gli operatori europei dei PCS costituiscono la EPCSA

I sei maggiori fornitori europei di PSC (Port Community Systems) hanno costituito un forum settoriale denominato EPCSA (European Port Community Systems Association).

La sua missione dichiarata è quella di "influenzare la politica pubblica a livello di Unione Europea al fine di conseguire la realizzazione della logistica elettronica in tutti i porti europei, operando quale elemento-chiave del settore marittimo, navale e logistico dell'Unione Europea".

I Port Community Systems di ciascuno dei membri fondatori continuerà a competere con tutti gli altri, mettendo così in grado i propri porti associati di conseguire quote di mercato a svantaggio delle porte d'accesso vicine rendendo più agevole ai clienti fare affari con loro; essi, peraltro, adesso contribuiranno tutti assieme all'istituzione di un sistema più grande che farà diventare l'Unione Europea un mercato più concorrenziale.

Tale esigenza deriva dalle varie iniziative dell'Unione Europea finalizzate a semplificare le procedure doganali pan-europee.

La preoccupazione, sebbene non dichiarata, sembra essere quella secondo cui l'Unione Europea potrebbe tentare di farlo in maniera indipendente rispetto a quei PCS che non si concentrano solo sulle transazioni G2B, quale lo sdoganamento, ma anche sulle transazioni B2B, comprese le comunicazioni fra spedizionieri, vettori marittimi ed operatori di terminal contenitori.

I sei membri fondatori della EPCSA sono la SOGET (Francia), la dbh (Germania), la Maritime Cargo Processing (Regno Unito), la Portbase (Paesi Bassi), la PORTIC (Spagna) e la Dakosy (Germania).

Richard Morton è stato nominato segretario generale della EPCSA.

Al fine di far decollare l'organismo, è stato pubblicato un Libro Bianco che spiega come esso veda la creazione di una Finestra Unica che combinerà quei servizi individuali dei PCS che bisogna mettere assieme.

Il presidente della EPCSA, Pascal Ollivier della SOGET, precisa: "Il Libro esamina le modalità con cui noi, quali operatori di PCS in Europa, possiamo risparmiare denaro per la Commissione Europea, per gli stati membri e per i traffici, nel supportare gli sviluppi della Finestra Unica.

Dobbiamo considerare che l'Europa è la sede dei PCS più efficienti del mondo".

Secondo l'EPCSA, la Commissione Europea vorrebbe incrementare il numero dei porti che traggono vantaggio dai PCS da 40 ad oltre 200.

Ulteriori informazioni sull'EPCSA si possono ottenete consultando il sito www.epcsa.eu.
(da: ci-online.co.uk, 21.06.2011)



PSA Genova Pra LineaMessina


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail