ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 settembre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:34 GMT+2



11 ottobre 2016

Royal Caribbean Cruises concorda con Meyer Turku la costruzione di due navi da crociera di 200.000 tsl

Saranno ultimate nel 2022 e nel 2024

Il gruppo crocieristico statunitense Royal Caribbean Cruises (RCL) ha siglato un accordo con la società cantieristica finlandese Meyer Turku del gruppo tedesco Meyer Werft la costruzione di due navi da crociera di circa 200.000 tonnellate di stazza lorda che verrebbero prese in consegna nel 2022 e nel 2024.

Le due nuove unità fanno parte del progetto “Icon” del gruppo americano che prevede l'immissione in flotta di navi di nuova generazione alimentate a gas naturale liquefatto e dotate di una serie di innovazioni tra cui celle a combustibile per la generazione di energia elettrica. A tal proposito l'amministratore delegato di Meyer Turku, Jan Meyer, ha specificato che l'obiettivo comune del cantiere e di Royal Caribbean «è quello di sviluppare le celle a combustibile ad un livello che permetta il loro impiego in un'applicazione significativa volta ad alimentare le attività di hotellerie». Meyer ha ricordato che attualmente la tecnologia e le normative non sono pronte per l'utilizzo delle celle a combustibile in campo marittimo e ha reso noto che verranno installati impianti pilota su altre navi del gruppo RCL costruite dal gruppo Meyer in vista dell'impiego di celle a combustibile sulle navi del progetto “Icon”.

L'azienda finlandese ha sottolineato che con i nuovi ordini si è assicurata lavoro fino al 2024 e un carico di lavoro superiore a quello record del periodo 2007-2009 quando il cantiere navale ha realizzato le navi Oasis of the Seas e Allure of the Seas per il gruppo statunitense. Meyer Turku ha evidenziato che «un orizzonte di otto anni crea un'opportunità unica per il cantiere navale di Turku e per l'intero cluster marittimo finlandese che può investire e sviluppare le proprie capacità attraverso una strategia a lungo termine e compiere nuovi progressi tecnologici». «Questo portafoglio ordini, mai così di lungo periodo, e con carichi di lavoro record - ha evidenziato Jan Meyer - ci consente di modernizzare il cantiere navale di Turku rendendolo una fabbrica navale moderna e di crescere ad un nuovo livello che sarà del 50% superiore a quello record. Con i nostri investimenti pari ad oltre 75 milioni di euro - ha spiegato - stiamo investendo in Finlandia più di ogni altra società del nostro settore. Sia gli ordini per le nuove navi così come i nostri investimenti offriranno un consistente volume di ottimo lavoro a molte altre aziende finlandesi e al nostro stesso team che è in crescita».



Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail