testata inforMARE

17 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:01 GMT+2



28 aprile 2022

Approvato il bilancio 2021 dell'AdSP del Tirreno Settentrionale

Adottato il nuovo Documento di Programmazione Strategica di Sistema

Il Comitato di gestione dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Settentrionale ha approvato il bilancio consuntivo per il 2021 dell'ente, che registra entrate correnti pari a 38 milioni di euro, in aumento del 3,1% sull'anno precedente. Nel corso del 2021 l'AdSP ha incamerato tasse portuali e tasse di ancoraggio per un totale di 21 milioni di euro, con una diminuzione di quasi 800mila euro sul 2020 causata principalmente dagli effetti dell'emergenza sanitaria del Covid-19. L'avanzo di amministrazione di esercizio risulta essere pari a 25,7 milioni di euro. Il conto economico dell'esercizio evidenzia infine un utile netto pari a 6,6 milioni di euro.

Nel 2021 l'ente portuale ha investito più di 436 milioni di euro per il perseguimento dei propri obiettivi strategici, da attribuirsi essenzialmente (415 milioni di euro) agli impegni assunti sul fronte della Darsena Europa.

Nel corso della riunione è stato adottato anche il nuovo Documento di Programmazione Strategica di Sistema, che ha riperimetrato per ciascun porto sotto la giurisdizione dell'AdSP le aree destinate alle funzioni strettamente portuali, quelle di iterazione porto/città e i collegamenti viari e ferroviari di ultimo miglio.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail