ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 maggio 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:30 GMT+2



13 aprile 2021

La portacontainer Ever Given è stata posta sotto sequestro

L'Egitto ha richiesto un risarcimento di 900 milioni di dollari per i danni causati dall'arenamento della nave nel canale di Suez

La portacontainer Ever Given, che alla fine dello scorso mese ha causato il blocco del traffico navale nel canale di Suez essendosi arenata a circa sei miglia nautiche dall'ingresso sud della via d'acqua egiziana, è stata posta sotto sequestro. La nave è ferma nel Grande Lago Amaro, il più grande bacini idrico del canale, dal 29 marzo, giorno in cui le operazioni di disincagliamento hanno avuto successo e dove l'unità è stata rimorchiata.

Il governo egiziano ha confermato oggi l'avvenuto sequestro della portacontenitori in quanto la società armatrice della nave, la giapponese Shoei Kisen Kaisha, non intenderebbe riconoscere all'Egitto un risarcimento di 900 milioni di dollari per i danni causati dall'incidente navale comprensivi delle spese necessarie per rimettere la portacontainer in galleggiamento e per rimorchiarla nonché delle perdite generate dall'interruzione per sei giorni del traffico marittimo nel canale.


PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail