testata inforMARE
4 ottobre 2022 - Anno XXVI
Quotidiano indipendente di economia e politica dei trasporti
15:53 GMT+2


CENTRO INTERNAZIONALE STUDI CONTAINERSANNO XXXVII - Numero 31 LUGLIO 2019

TRASPORTO FERROVIARIO

NESSUN ADEGUAMENTO TEDESCO ALLA LINEA FERROVIARIA BETUWE PRIMA DEL 2026

Il vice ministro dei trasporti olandese Stientje van Veldhoven ha dichiarato al Parlamento che l'estensione della linea ferroviaria Betuwe in Germania, che è essenziale per adeguarsi alla capacità del corridoio di trasporto merci dedicato nei Paesi Bassi, non sarà pronta prima del 2026.

Le controparti tedesche del ministro l'hanno informata che la responsabilità di tale ritardo è da attribuirsi al tempo necessario per ottenere i permessi di costruzione.

A gennaio del 2017 la scadenza rivista per il già differito "terzo binario" era stata fissata al 2022, di modo che ora il termine è ora slittato di altri quattro anni.

Si dice che il terzo binario a flussi separati, in prossimità del duplice binario di 73 km fra il confine olandese di Emmerich ed Oberhausen, un importante nodo ferroviario vicino a Duisburg, abbia ancora la massima priorità nel programma nazionale tedesco delle infrastrutture, nonostante i persistenti ritardi.

L'estensione tedesca da 1,5 miliardi di euro è essenziale per far fronte alla capacità della tratta olandese Betuwe di 160 treni nelle 24 ore.

Mentre gli olandesi avevano commissionato questa ferrovia elettrificata dedicata al trasporto merci nel 2007, la Germania fino adesso non è riuscita a perfezionare i propri impegni assunti con il trattato bilaterale siglato nel 1992.

Al momento attuale la capacità della linea per i treni diretti in Germania e nel corridoio Genova-Rotterdam è limitata a 50 coppie di treni al giorno.

Le ultime notizie sono un duro colpo per l'Autorità Portuale di Rotterdam.

Nello scorso mese di novembre, l'amministratore delegato Allard Castelein ha inviato una urgente lettera "aperta" direttamente al ministro federale dei trasporti tedesco Andreas Scheuer chiedendogli di fornire una prospettiva concreta in relazione ai miglioramenti ferroviari attesi da tempo.

"La semplice annotazione che le procedure di pianificazione richiedono un lungo tempo in Germania non può e non deve soddisfarci, 26 anni dopo che è stato assunto l'impegno di migliorare il collegamento ferroviario" ha scritto.

"Da quando il finanziamento (per il terzo binario) è stato concordato fra il governo federale tedesco, la NRW e la Deutsche Bahn nel 2013 sono stati fatti pochissimi progressi".

Dal momento dell'apertura della tratta Betuwe nel 2007, gli olandesi hanno continuato ad investire in ulteriori miglioramenti, fra cui una tangenziale ferroviaria per evitare il ponte mobile del Canale Caland a Rotterdam nel 2016.

I lavori di costruzione della tangenziale sono appena iniziati ed il progetto dovrebbe essere completato nel 2021.

La tratta Betuwe parte dal Maasvlakte per immettere treni per il trasporto di contenitori e rinfuse nel corridoio del Reno.
(da: worldcargonews.com, 22 luglio 2019)



DALLA PRIMA PAGINA
Il governo finlandese vieta ad Helsinki Shipyard di esportare un nuovo rompighiaccio in Russia
Helsinki
Il mezzo navale è stato ordinato a fine 2021 dalla russa Nornickel
Il progetto “Women in Transport - the challenge for Italian Ports” compie un anno
Roma
Giampieri (Assoporti): la portualità deve essere protagonista anche nella lotta contro le disuguaglianze
MIMS, contributi all'acquisto di nuovi mezzi per il trasporto ferroviario delle merci
Roma
Fondi per 55 milioni di euro del Piano Complementare
Lomar Shipping ha comprato la tedesca Carl Büttner
Londra
Transazione del valore di quasi 160 milioni di dollari
La società armatrice Lomar Shipping del
Installato nel porto di Barcellona un nuovo sistema radar per migliorare la sicurezza del traffico marittimo
Barcellona
Monitoraggio istantaneo e preciso dei movimenti delle navi all'esterno e all'interno dello scalo
Il porto di Barcellona è stato dotato di un nuovo sistema radar per la sorveglianza e
In Svizzera i finanziamenti al servizio ferroviario transalpino di autostrada viaggiante sono stati estesi sino al 2026
Chiasso
RAlpin auspica che la scadenza sia prorogata a fine 2028
CDP, Intesa Sanpaolo e BEI concedono a La Spezia Container Terminal un finanziamento di 160 milioni
Transport & Environment, gli e-fuels per alimentare gli autoveicoli sono un bluff
Bruxelles
Nel 2035 - sottolinea l'organizzazione - potranno alimentare non più del 2% delle vetture europee. Aneris: è fondamentale che l'utilizzo dei carburanti sintetici sia destinato solo al settore aereo e a quello marittimo
È on-line la rinnovata edizione di inforMARE, da sempre quotidiano indipendente di economia e politica dei trasporti
Genova
Sviluppata sulla base di una piattaforma proprietaria, offre nuove molteplici informazioni e opportunità ai lettori, agli studiosi e agli inserzionisti
Le associazioni marittimo-portuali europee chiedono di destinare al settore i proventi generati dall'inclusione dello shipping nell'UE ETS
Bruxelles
Lettera congiunta di ECSA, Advanced Biofuels Coalition, CLECAT, CLIA, ENMC, eFuel Alliance, ESC, ESPO, EWABA, FEPORT e SEA Europe
PROSSIME PARTENZE
Visual Sailing List
Porto di partenza
Porto di destinazione:
- per ordine alfabetico
- per nazione
- per zona geografica
Una delegazione della svizzera Groupement Fer ha visitato il porto di Genova
Genova
Dal 2018 il servizio ferroviario Southern Express di PSA Italy tra Genova e Basilea ha trasportato oltre 23.000 container
BANCA DATI
ArmatoriRiparatori e costruttori navali
SpedizionieriProvveditori e appaltatori navali
Agenzie marittimeAutotrasportatori
PORTI
Porti italiani:
Ancona Genova Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Livorno Taranto
Cagliari Napoli Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venezia
Interporti italiani: elenco Porti del mondo: mappa
MEETINGS
Convegno “Riparazioni navali in crescita: investimenti per il futuro di Genova”
Si terrà il 23 settembre nel capoluogo ligure
Dal 26 settembre al primo ottobre la quinta edizione della Naples Shipping Week
Il programma un calendario di 40 eventi
››› Archivio
RASSEGNA STAMPA
Private developers sought for Dhalkout Port
(Oman Daily Observer)
Le secrétaire général de l'Elysée, Alexis Kohler, mis en examen pour "prise illégale d'intérêts"
(franceinfo)
››› Archivio
FORUM dello Shipping
e della Logistica
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› Archivio
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Partita iva: 03532950106
Registrazione Stampa 33/96 Tribunale di Genova
Direttore responsabile Bruno Bellio
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore
Cerca su inforMARE Presentazione
Feed RSS Spazi pubblicitari

inforMARE in Pdf
Mobile