ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 ottobre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:46 GMT+2



26 luglio 2021

Fincantieri ha consegnato a MSC Crociere la nuova ammiraglia MSC Seashore

Può ospitare 5.877 passeggeri in 2.270 cabine e 1.648 membri dell'equipaggio

Oggi Fincantieri ha consegnato a MSC Crociere la nave MSC Seashore, che è la nuova ammiraglia della flotta della compagnia e la più grande unità da crociera costruita in Italia. La nave è stata realizzata nel cantiere navale di Monfalcone dove è attualmente in costruzione la sua gemella MSC Seascape che entrerà in servizio nell'inverno 2022. MSC Seashore, che è la diciannovesima nave dalla flotta di MSC Crociere, ha una stazza lorda di 170.400 tonnellate, è lunga 339 metri, larga 41 metri, e può ospitare 5.877 passeggeri in 2.270 cabine e 1.648 membri dell'equipaggio.

Pierfrancesco Vago, executive chairman della divisione crociere del gruppo MSC, ha sottolineato che «la costruzione di MSC Seashore costituisce un investimento che, da solo, genera una ricaduta sull'economia italiana di quasi cinque miliardi di euro e ha richiesto nel corso degli ultimi due anni l'impiego di 4.300 maestranze. Inoltre, con la sua entrata in servizio - ha aggiunto Vago - questa nostra nuova ammiraglia attiverà un importante volano economico e di impiego, generando un'ulteriore ricaduta economica altrettanto significativa ogni anno». Vago ha ricordato che, in totale, il piano di investimenti di MSC Crociere in Italia con Fincantieri, «oltre alle tre navi già realizzate, inclusa MSC Seashore, prevede al momento la costruzione di altre cinque unità, in grado di generare un ulteriore beneficio economico complessivo per il Paese di oltre 13 miliardi».

«MSC Seashore - ha commentato l'amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono, in occasione della cerimonia di consegna della nave - è la quarta nave da crociera che abbiamo consegnato in Italia nel corso di questo anno ancora estremamente impegnativo, a dimostrazione dell'efficacia del nostro sistema produttivo e gestionale. Tutti questi traguardi, e altri che sono prossimi, sono stati raggiunti con successo e questo non è mai scontato. Per questo motivo considero questa nave il miglior simbolo non solo della ripresa per l'intero settore crocieristico, ma anche della capacità del gruppo di far leva sulle proprie competenze e sulla propria solidità per preservare appieno il proprio carico di lavoro».

MSC Seashore inizierà la stagione inaugurale nel Mediterraneo con la classica crociera delle “Sei Perle” che toccherà Genova, Napoli, Messina, Valletta, Malta, Barcellona e Marsiglia. Al termine di questa stagione estiva, il 31 ottobre la nave partirà da Genova per una crociera di 18 notti verso il Nord America. Dal 20 novembre la nave offrirà quindi crociere di sette notti nei Caraibi in partenza da Miami alla scoperta di San Juan (Porto Rico), Charlotte Amalie (Saint Thomas), Puerto Plata (Repubblica Dominicana) e poi Ocean Cay MSC Marine Reserve, la nuova ed esclusiva isola privata di MSC Crociere nelle Bahamas.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail