testata inforMARE

17 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02:37 GMT+2



2 maggio 2022

Nel primo trimestre il trasporto combinato europeo ha registrato un aumento del +5,14%

Trend di crescita meno accentuato rispetto allo scorso anno

Ralf-Charley Schultze, presidente della UIRR, l'associazione europea del settore del trasporto intermodale, ha reso noto che nel primo trimestre di quest'anno il trasporto combinato in Europa ha registrato una crescita del +5,14%, progressione che è più lenta rispetto a quella registrata nel 2021, con l'economia europea che da fine febbraio ha subito un imprevisto impatto determinato dalla guerra in Ucraina. Schultze ha specificato che, relativamente alle prospettive del trasporto intermodale, si ritiene che nei prossimi 12 mesi l'effetto sull'economia determinato dal conflitto potrà essere parzialmente controbilanciato da un aumento del trasferimento modale determinato dalla maggiore efficienza energetica del trasporto combinato.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail