ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 giugno 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:08 GMT+2



12 maggio 2021

Affidata la redazione dei piani regolatori dei porti dell'Adriatico Centrale

L'appalto include la stesura del Documento di Pianificazione Strategica di Sistema

L'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, a seguito di un bando di gara europeo, ha affidato ad un raggruppamento temporaneo d'impresa costituito da sette aziende, con capogruppo la Modimar di Roma, la redazione del Documento di Pianificazione Strategica di Sistema (DPSS) e l'aggiornamento dei Piani Regolatori Portuali dei porti di Ancona-Falconara Marittima, Pesaro, San Benedetto del Tronto nelle Marche, Pescara e Ortona in Abruzzo che sono gestiti dall'AdSP.

Dopo che la prima gara si era conclusa senza esito per mancanza di offerte valide, è stato indetto un secondo bando a seguito del quale l'appalto è stato aggiudicato alla Rti formata, oltre che dalla Modimar, da Acquatecno e Seacon di Roma, Giovanni Francalanza di Pisa, Geologi associati Fantucci e Stocchi di Ronciglione, Simonetta Migliaccio di Genova ed Environment Park di Torino.

Il bando è stato aggiudicato per un importo complessivo di 1,78 milioni di euro, con un risparmio in sede di offerta del 31,23%. La durata del contratto d'appalto sarà di 390 giorni, suddivisi in più fasi.

«Compiamo - ha sottolineato il presidente dell'AdSP, Rodolfo Giampieri - un altro passo concreto per la definizione del Piano regolatore di sistema portuale, il più importante strumento di pianificazione strategica per lo sviluppo dei sei porti di competenza, un documento orientato alla sostenibilità ambientale e che traccerà il futuro degli scali, indispensabile per programmare i necessari investimenti infrastrutturali per i prossimi anni per favorire la crescita del lavoro delle imprese e la creazione di occupazione».

«L'Autorità di Sistema Portuale - ha aggiunto il segretario generale Matteo Paroli - potrà presto contare su un pacchetto di documenti strategici che porteranno gli scali di competenza nello sviluppo del futuro. Fondamentale sarà l'analisi e la previsione degli scenari di pianificazione energetica che saranno raccolti nel Documento di pianificazione energetico ambientale».

PSA Genova Pra
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail