ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

5 agosto 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:38 GMT+2



16 giugno 2021

Ai piloti del porto di Livorno sono state consegnate le Pilot Portable Unit

Offrono dati di precisione a supporto delle attività di pilotaggio

Ai piloti del porto di Livorno sono state consegnate le Pilot Portable Unit (PPU), dispositivi avanzati che offrono dati di precisione a supporto delle attività di pilotaggio e aumentano la sicurezza in tutte le situazioni di scarsa visibilità o di difficoltà operativa con riferimento all'ingresso e manovra delle grandi navi che operano negli spazi acquei portuali caratterizzati da limitazioni dei fondali e dell'ampiezza delle vie d'accesso.

Il porto di Livorno è stato dotato delle unità PPU grazie a un investimento da circa 20.000 euro finanziato da PORT FORWARD, un progetto di ricerca ed innovazione supportato al 100% dal programma europeo Horizon2020 cui l'Autorità di Sistema di Portuale del Mar Tirreno Settentrionale partecipa in qualità di beneficiario, con il coordinamento dell'Istituto Fraunhofer ed altri importanti partner europei.

All'atto della odierna consegna dei PPU da parte dell'AdSP del Mar Tirreno Settentrionale, il presidente dell'ente, Luciano Guerrieri, ha evidenziato che «le innovazioni tecnologiche possono ridurre al minimo i rischi creati dall'errore umano e rappresentano un importante passo in avanti nell'efficientamento delle attività in porto. In questo caso - ha spiegato - l'obiettivo è quello di garantire servizi più efficienti a supporto della preziosa attività del Corpo Piloti. La collaborazione con il CNIT, il mondo della ricerca, le sinergie attivate con la Capitaneria di Porto e il cluster marittimo-portuale, rappresentano un indiscutibile punto di forza che ci permette di sviluppare tali iniziative in una dimensione progettuale ben definita».

Il Capo Pilota del Porto di Livorno, Simone Maggiani, ha ricordato che le PPU sono «uno strumento in uso in altri porti da anni e che migliora la professionalità del servizio reso. Oggi - ha sottolineato - siamo in grado di ricevere con una accuratezza specifica informazioni preziose che ci consentono di consolidare gli standard di sicurezza delle grandi navi che approdano periodicamente a Livorno. Ad oggi - ha ricordato - abbiamo avuto oltre 200 approdi di portacontainer di dimensione significativa».


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail