testata inforMARE

13 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:52 GMT+2



27 giugno 2022

Saipem vende una FPSO a BW Energy per 73 milioni di dollari

La nave è operata in Brasile

Saipem e BW Energy hanno firmato un memorandum of agreement per la vendita della Cidade de Vitória, un'unità galleggiante di produzione, stoccaggio e scarico (FPSO) attualmente di proprietà di Saipem e gestita operativamente per conto di Petrobras nel giacimento di Golfinho, al largo delle coste del Brasile. La vendita della FPSO è subordinata alla chiusura dell'acquisizione, da parte di BW Energy, del 100% dei diritti di Petrobras nel giacimento di Golfinho prevista per il primo trimestre del 2023.

Sulla base del memorandum d'intesa, BW Energy verserà a Saipem 73 milioni di dollari, di cui 25 milioni alla chiusura della transazione Golfinho, 13 milioni al momento dell'acquisizione e sdoganamento della FPSO, previsti nel 2023, e 35 milioni in 18 rate mensili dopo l'acquisizione. Considerando i termini della transazione Golfinho, l'attuale contratto di noleggio e gestione operativa tra Saipem e Petrobras - in scadenza a febbraio 2023 - è stato esteso fino al momento dell'acquisizione della FPSO o alternativamente fino al giugno 2024, a seconda di quale tra i due termini si verificherà prima.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail