testata inforMARE
Cerca
22 febbraio 2024 - Anno XXVIII
Quotidiano indipendente di economia e politica dei trasporti
12:47 GMT+1
LinnkedInTwitterFacebook


COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTSANNO XXV - Numero 2/2007 - FEBBRAIO 2007

Trasporto marittimo

Ottimismo della FEFC per il 2007

La FEFC (Conferenza Noli Estremo Oriente) è oltremodo baldanzosa in ordine alle prospettive dei traffici sulle rotte Asia/Europa nel corso del 2007 e confida che il suo pianificato programma di ripristino delle tariffe possa avere maggiore successo di quello dello scorso anno.

Il piano di massima del 2007 prevede un aumento delle tariffe il 1' gennaio, il 1' aprile, il 1' luglio ed il 15 settembre oppure il 1' ottobre. I primi due incrementi saranno ciascuno di 200 dollari USA/TEU.

Adolf Adrion, presidente della FEFC e c.e.o. della Hapag-Lloyd, spiega: "Le tariffe hanno cominciato a riprendersi da luglio, ma alla fine del 2006 erano ancora più basse di 500 dollari USA/TEU rispetto a quelle del 2003, anche se i nostri costi sono aumentati in modo significativo".

Il dirigente ha inoltre sottolineato la sostenuta e continua crescita dei volumi di traffico, dato che i membri della FEFC hanno movimentato più del 13% sulla rotta primaria Asia/Nord Europa nei primi 10 mesi del 2006.

Includendovi il settore del Mediterraneo (+23,3%), i volumi complessivi di box sono aumentati del 15,8% nel periodo gennaio/fine-ottobre.

Aggiunge Adrion: "La linea di tendenza è continuata a novembre e dicembre, di modo che ci aspettiamo per il 2007 una crescita del 15% almeno.

Quest'ultima sarà alimentata dal tasso di cambio euro/dollaro USA, che rende meno caro per i consumatori europei acquistare merci dall'Asia, così come dalla ripresa dell'economia in Europa, indotta dall'aumento della domanda dei consumatori e dal persistente approvvigionamento della capacità manifatturiera in Cina.

Inoltre, gli investitori si stanno spostando sull'euro, cosa che rafforza ulteriormente la valuta e comporta un maggiore potere di acquisto".

Al contrario, Adrion sottolinea il ritmo più lento della crescita in termini di nuova capacità programmata. Si tratta di una argomento affrontato anche da Rod Riseborough, c.e.o. della FEFC.

Il quale, infatti, dichiara: "Abbiamo intrapreso i nostri normali calcoli, e, sulla base dei dati e delle informazioni fornite dai nostri vettori, abbiamo previsto un aumento dell'11% della capacità in spazi-containers per l'intero settore di traffico (compresi i vettori marittimi non appartenenti alla FEFC) nel 2007.

Questa previsione si basa sulla capacità nominale; meno del 10% della capacità non viene utilizzata a causa del carico di containers high-cube, mentre le riduzioni sono dovute ai carichi fuori portata, e tenendo altresì conto delle sostituzioni. Noi togliamo le navi più piccole da tutti i servizi, una volta che vengono impiegate navi più grandi".

Dato questo divario esistente tra l'offerta e la domanda, Adrion ha detto che "lo spazio sulle navi sarà estremamente esiguo (oltre il 92%) nel corso dell'anno e specialmente nel corso del terzo trimestre (alta stagione), allorquando assisteremo a fattori di carico di oltre il 99%".

Ciò implica la seria minaccia che alcuni carichi possano essere tenuti fermi per poi essere spediti su partenze successive, ma lo stesso si era detto nel 2005 e non si era poi concretizzato, a causa dell'aggiunta di altra capacità navale.

In direzione est, non esistono gli stessi problemi di spazio, ed inoltre non vi sono piani di massima ufficiali in corso.

Afferma Adrion: "Abbiamo discusso questo argomento e punteremo ad un incremento tariffario programmato a marzo, ma il livello della crescita non è stato deciso e nemmeno le derrate su cui sarà applicato".
(da: Containerisation International, gennaio 2007, pag. 18)




DALLA PRIMA PAGINA
Appiattimento della crescita dell'import-export delle nazioni del G20 nell'ultima parte del 2023
Parigi
Commercio dei servizi in lieve aumento
Biden firma un decreto per aumentare la sicurezza informatica delle navi, dei porti e delle strutture costiere degli USA
Biden firma un decreto per aumentare la sicurezza informatica delle navi, dei porti e delle strutture costiere degli USA
Washington
Fondi per oltre 20 miliardi di dollari saranno utilizzati per sostituire le gru prodotte in Cina. Prevista la ripresa, dopo 30 anni, della produzione di gru negli Stati Uniti
Accordo di Fincantieri con EDGE per istituire una base produttiva di navi militari negli Emirati Arabi Uniti
Abu Dhabi/Roma
Il 51% della joint venture sarà detenuto dal gruppo mediorientale, mentre l'azienda italiana avrà la direzione gestionale
Gli armatori danesi denunciano che rimuovere l'esenzione fiscale per i marittimi prevista dal registro DIS sarebbe una follia
Copenaghen
La portualità turistica italiana soffre dell'assenza di norme specifiche
Roma
Oggi a Roma degli Stati Generali del settore organizzati da ASSONAT in collaborazione con Assonautica Italiana
Nel quarto trimestre del 2023 il traffico delle merci nel porto di Rotterdam è diminuito del -6,4%
Nel quarto trimestre del 2023 il traffico delle merci nel porto di Rotterdam è diminuito del -6,4%
Rotterdam
Calo annuale del -6,1% con riduzione dei volumi sia delle merci varie che delle rinfuse
AIDA Cruises annuncia un programma di ammodernamento delle tre navi di classe “Sphinx”
Miami
I lavori saranno realizzati nel 2025 e nel 2026
Un nuovo viadotto migliora l'accessibilità stradale alla piattaforma container di Vado Ligure
Vado Ligure
Presenta due svolte opposte e pendenze variabili per superare la sottostante ferrovia
L'industria armatoriale chiede il rilascio dell'equipaggio della Galaxy Leader sequestrato dagli Houthi
Londra
Sono vittime innocenti - sottolinea una nota - della continua aggressione contro lo shipping mondiale
Il Consiglio dell'UE ha dato il via alla missione per proteggere le navi che transitano nel Mar Rosso
Bruxelles
L'operazione Aspides si coordinerà con la EuNavFor Atlanta
Metrans ottiene l'intero controllo della società ferroviaria croata Adria Rail
Metrans ottiene l'intero controllo della società ferroviaria croata Adria Rail
Amburgo
Acquisito il rimanente 49% del capitale
Nel Golfo di Aden una rinfusiera è stata centrata da missili
San'a'
La nave è stata abbandonata dall'equipaggio
MoU tra Austal e Gotlandsbolaget per lo sviluppo di un innovativo traghetto a idrogeno
Henderson/Visby
Dotato di sistema di propulsione multi-fuel con turbine a gas, sarà in grado di trasportare 1.450 passeggeri
BIMCO, ICS, Bangladesh, India, Norvegia e Pakistan chiedono di fare chiarezza sulle norme per il riciclaggio delle navi
Una rinfusiera bersagliata da missili nel Golfo di Aden
Portsmouth
Nessun danno né all'equipaggio né alla nave
I colegislatori UE concordano misure più severe per punire gli scarichi illegali delle navi
Bruxelles
Inclusione tra le sostanze inquinanti delle acque reflue, dei rifiuti solidi e dei residui degli scrubber
Nell'ultimo trimestre del 2023 il traffico delle merci nei porti tunisini è calato del -8,9%
La Goulette
Nell'intero anno incremento del +2,3%. Crocieristi in crescita del +554,4%
Nel 2023 il traffico delle merci nei porti del Montenegro è calato del -17,7%
Podgorica
In lieve crescita (+1,2%) i carichi da e per l'Italia
Gli interporti, con la privatizzazione dei gestori e delle aree, al centro della discussione alla Camera
Roma
Frijia (Fdi): con questa legge superiamo una disciplina che risale a più di 30 anni fa. Ghio (Pd): nuova svendita del nostro patrimonio e di strutture fondamentali per il Paese
Venerdì a Livorno un convegno sul rilancio della Zona Logistica Semplificata toscana
Livorno
È organizzato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale
Il 26 e 27 marzo a Milano si terrà l'ottava edizione di “Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry”
Milano
In deciso calo il traffico intermodale all'Interporto di Bologna nel 2023
Bentivoglio
Transitati 1,7 milioni di camion (-10,6%) e 3.391 treni (-33,2%)
Nel 2023 il valore delle esportazioni russe di beni non energetici è diminuito del -23%
Mosca
Complessivamente l'export ha segnato un calo del -28,3%, mentre l'import è cresciuto del +11,7%
GNV rafforza le funzionalità del proprio centro di assistenza alla flotta
Genova
Implementata la soluzione di Mass Notification Suite della Everbridge
Porto di Gioia Tauro, alteravano i controlli per favorire la 'ndrangheta nei traffici di droga
Reggio Calabria
Disarticolato un sodalizio criminale costituito da funzionari doganali, dal responsabile di una ditta di spedizioni, da portuali e dai referenti delle principali cosche
Nel 2023 i ricavi del gruppo terminalista HHLA sono diminuiti del -8,3%
Amburgo
Calo del -12,0% nel quarto trimestre dell'anno
Turkon Line attiverà un servizio di linea tra la Turchia e il Mar Rosso settentrionale
Istanbul
Effettuerà scali a Mersin, Iskenderun, Aqaba e Jeddah
PROSSIME PARTENZE
Visual Sailing List
Porto di partenza
Porto di destinazione:
- per ordine alfabetico
- per nazione
- per zona geografica
La tedesca BGL plaude alla decisione dell'Italia di sollecitare l'avvio di una procedura di infrazione contro l'Austria
Francoforte sul Meno/Bolzano
Convegno sulle novità per l'import introdotte con il regolamento europeo CBAM
Venezia
Organizzato da Assosped Venezia e Anasped, si terrà il 28 febbraio a Marghera
Incendio nella notte nel porto di Ancona
Ancona
Fiamme in tre capannoni
Lo scorso mese il traffico dei container nel porto di Hong Kong è cresciuto del +19,1%
Grazie al rialzo dei noli torna a crescere il fatturato mensile di Evergreen e Yang Ming
Taipei/Keelung
A gennaio i ricavi di Wan Hai Lines sono diminuiti del -2,6%
Ordine a Vard per la progettazione e costruzione di una Service Operation Vessel
Trieste
Fincantieri completa l'acquisizione di Remazel Engineering
In crescita a gennaio il traffico dei container nei porti di Los Angeles, Long Beach e Singapore
Los Angeles/Long Beach/Singapore
Per la prima volta il registro navale di Singapore supera quota 100 milioni di tonnellate di stazza lorda
A gennaio il traffico delle merci nei porti russi è diminuito del -6,2%
San Pietroburgo
Carichi secchi in calo del -5,8% e quelli liquidi del -6,5%
PORTI
Porti italiani:
Ancona Genova Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Livorno Taranto
Cagliari Napoli Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venezia
Interporti italiani: elenco Porti del mondo: mappa
BANCA DATI
ArmatoriRiparatori e costruttori navali
SpedizionieriProvveditori e appaltatori navali
Agenzie marittimeAutotrasportatori
MEETINGS
Il 26 e 27 marzo a Milano si terrà l'ottava edizione di “Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry”
Milano
Tema dell'evento “I futuri possibili dell'Italia produttiva e logistica”
Venerdì a Livorno un convegno sul rilancio della Zona Logistica Semplificata toscana
Livorno
È organizzato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale
››› Archivio
RASSEGNA STAMPA
Le transport maritime national navigue à vue
(Aujourd'hui Le Maroc)
“Israel is facing silent sanctions”
(Globes - Israel's Business Arena)
››› Archivio
FORUM dello Shipping
e della Logistica
Relazione del presidente Mario Mattioli
Roma, 27 ottobre 2023
››› Archivio
Il Senato di Amburgo ha approvato l'ingresso di MSC nel capitale di HHLA
Amburgo
La partecipazione societaria di un primario carrier marittimo - sottolinea l'esecutivo - rappresenta un valore aggiunto per l'impresa terminalista e per il porto
Nel porto di Ortona sono iniziati i lavori per il consolidamento della banchina di Riva
Ortona
Intervento del valore di 8,6 milioni di euro
Il Consiglio federale elvetico progetta di estendere la tassa sul traffico pesante ai camion elettrici
Berna
Fincantieri ha consegnato la nuova nave da crociera Sun Princess alla Princess Cruises
Monfalcone
Un ritardo nei lavori ha comportato nuovamente la cancellazione di un viaggio inaugurale
Quest'anno a Venezia è attesa una crescita del +9% del traffico delle crociere
Venezia
Ad agosto l'inaugurazione del terminal di Fusina
Nel 2023 i ricavi della Danaos Corporation sono diminuiti del -2,0%
Atene
Utile netto in crescita del +3,1%
MSC pronta ad acquisire lo stabilimento Wärtsilä a Trieste
Roma
I sindacati attendono chiarimenti dall'incontro di domani al Ministero delle Imprese
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Partita iva: 03532950106
Registrazione Stampa 33/96 Tribunale di Genova
Direttore responsabile Bruno Bellio
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore
Cerca su inforMARE Presentazione
Feed RSS Spazi pubblicitari

inforMARE in Pdf Archivio storico
Mobile