testata inforMARE
31 January 2023 - Year XXVII
Independent journal on economy and transport policy
21:03 GMT+1
LinnkedInTwitterFacebook


COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTSYEAR XXVI - Number 10/2008 - OCTOBER 2008

Industria

Fantuzzi venduta alla Terex

La Terex Corp, ditta con sede negli Stati Uniti, ha sottoscritto un accordo definitivo finalizzato all'acquisizione del produttore di attrezzature portuali Fantuzzi, che si trovava in difficoltà.

Si sa che la Terex ha battuto la concorrenza di vari operatori, tra cui la Konecranes.

La Terex verserà 215 milioni di euro per la Fantuzzi; secondo gli esperti del settore, sembra che si tratti di un prezzo molto buono per la transazione.

La Terex ha confermato che la vendita è stata portata a termine mediante una procedura d'asta e che l'analisi del valore e delle condizioni aziendali era cominciata prima dell'instaurazione del dialogo con Luciano Fantuzzi, fondatore e presidente della società con sede in Italia.

La Fantuzzi gestisce impianti produttivi in Italia, Germania e Cina.

Il portafoglio dei prodotti della società comprende gru bordo-costa e RTG (34%), straddle carrier (30%), impilatrici ed elevatori a forca (28%) e gru portuali mobili.

La società inoltre dispone di 17 filiali di vendita e servizi in tutto il mondo, impiegando oltre 120 tecnici.

"Uno dei punti di forza della Fantuzzi consiste nella sua affermata presenza in tutto il mondo al servizio di una base clientelare specializzata di porti" afferma Ronald DeFeo, presidente e c.e.o. della Terex.

Egli ravvisa che la società sarà integrata nell'ambito delle attività della Terex Cranes

Nel corso di una conferenza con gli investitori, DeFeo ha lodato le prestazioni delle operazioni della Fantuzzi in Germania ed in Cina.

A suo giudizio, nel contesto di quelle attività è presente una tecnologia che offrirà alla Terex vantaggi operativi nelle sue altre operazioni con gru.

C'è l'opportunità di far leva sulle attività cinesi, dichiara DeFeo, tale da far crescere la quota di mercato nella Cina stessa, che attualmente rappresenta il 10-15% delle vendite della Fantuzzi.

Commentando le attività inerenti alle straddle carrier Noell di proprietà della Fantuzzi in Germania, DeFeo afferma: "La tecnologia AC diesel-elettrica ci offre un'importante proposta di valore rispetto alla guida meccanica ed idrostatica - di cui dispongono diversi concorrenti - che comporta una migliore economia di carburante e minori costi di manutenzione".

DeFeo aggiunge che la tecnologia elettronica della ditta potrebbe essere vantaggiosa per le attività della Terex Crane.

Ammette, poi, che le prestazioni di alcune delle attività italiane della Fantuzzi sono state scarse a causa del fatto di "dover operare talora in difficili circostanze" ma aggiunge che "lì vi sono anche alcune delle opportunità davvero eccellenti che ci si presentano".

Sottolineando il fatto che le attività italiane erano fondamentalmente solide, DeFeo afferma che ci sono opportunità per "razionalizzarle e migliorarle".

Ha poi alluso ai potenziali tagli di personale nell'organizzazione della Fantuzzi, commentando: "Se dovessimo effettuare riduzioni, la questione è quanto ciò costerà".

Tuttavia, DeFeo ha dichiarato che nella Fantuzzi esiste un certo numero di figure-chiave nella dirigenza che la Terex apprezza e che nelle attività della Terex Cranes sono necessarie le qualità di tali esperti.

La Terex è specializzata in attrezzature da miniera e per la costruzione di infrastrutture e ha una presenza solo minore nell'attività inerente alle attrezzature portuali.

La PPM Terex, che produce una gamma di impilatrici in Francia, ha una produzione di circa 150 unità all'anno, con un giro d'affari di circa 45 milioni di dollari USA.

"La linea produttiva di reachstacker della Terex si attaglia bene alla più ampia gamma di attrezzature della Fantuzzi.

Assieme, costituiremo il secondo operatore a livello globale nel settore delle impilatrici e delle unità per la movimentazione di contenitori ad asta fissa.

C'è una sovrapposizione minima dal punto di vista geografico e dei clienti, di modo che si formano buone sinergie fra le nostre attuali attività, che ci aiutano a risolvere il problema che era costituito da quella che in qualche modo era una gamma produttiva orfana nella nostra famiglia" dichiara DeFeo.

La Fantuzzi aveva entrate per quasi 447 milioni di euro nel 2007 e si sa che stava conseguendo profitti in tutte e otto le sue società.

Tuttavia, la società si era dovuta accollare debiti per diversi anni dopo avere emesso obbligazioni per 125 milioni di euro nel 2001.

Le sue difficoltà finanziarie avevano raggiunto l'apice nel 2004, momento in cui le obbligazioni erano state ristrutturate.

In seguito, erano corse voci circa un possibile lancio sul mercato alla fine del 2006, quando la Fantuzzi aveva stipulato accordi finanziari strategici che le avevnoa procurato risorse per 75 milioni di euro sotto forma di mutui convertibili, che erano stati utilizzati per ripagare parte dei debiti non saldati.

La società stava cercando un acquirente per le proprie attività sin dall'inizio di quest'anno.

La Kalmar è stata scartata in questo senso per problemi di anti-trust.

La necessità di vendere era stata accentuata dai rimanenti 55 milioni di euro che avrebbero dovuto essere versati a luglio di quest'anno (ma la scadenza non è stata onorata).

DeFeo ha confermato che il debito non saldato di 55 milioni "fa parte della transazione che abbiamo concluso" sebbene egli poi non abbia voluto esprimere commenti sulla possibilità che la vendita dipendesse da una rinuncia del detentore dell'obbligazione.

Ci si aspetta che l'accordo venga concluso nel quarto trimestre dell'anno, a seconda dell'approvazione dell'autorità europea per la concorrenza.

Phil Widam, dirigente della Terex, ha dichiarato agli investitori che ciò non avrebbe comportato conseguenze sul programma di riacquisto della quota della Terex.

"Le decisioni sul capitale non dipendono necessariamente da un'acquisizione" ha dichiarato.

"Noi consideriamo la nostra struttura complessiva di gestione del capitale.

Come abbiamo fatto nel quarto trimestre dell'anno scorso, opportunisticamente ricorreremo ad un finanziamento dove sarà necessario".

DeFeo ha riassunto la logica strategica seguita per questa acquisizione dicendo: "Essa fornisce un'allettante opportunità di crescita nell'area intermodale delle infrastrutture ed io ritengo che quasi tutti saranno d'accordo sul fatto che, a lungo termine, il trasporto intermodale rappresenta un'area di crescita decisiva.

Chiaramente, si tratta di un'estensione logica di quanto facciamo.

Si adatta alla nostra strategia di allargare la nostra presenza in categorie di prodotto correlate.

I prodotti-chiave hanno grandi opportunità di mercato davanti a sé.

Le attrezzature portuali stanno traendo vantaggi dalla crescita dei traffici containerizzati e dalla globalizzazione".
(da: Cargo System, settembre 2008, pag. 5)


FROM THE HOME PAGE
The port of Palermo establishes its own new historical record of freight traffic
The port of Palermo establishes its own new historical record of freight traffic
Palermo
Fully recovered the share of passengers lost as a result of the pandemic
Quarter of accentuated downturn in financial results for ONE
Quarter of accentuated downturn in financial results for ONE
Singapore
In the October-December period, the volume of business fell by -24.9% percent.
Hapag-Lloyd archived 2022 with record financial results
Hamburg
Trend reversal in the last quarter of the year
Port of Gioia Tauro, first shipment via train of cars from China
Port of Gioia Tauro, first shipment via train of cars from China
Joy Tauro
The cars are headed to the centre-north Italy
Historians brands Hamburg Süd and Sealand will disappear
Copenhagen
Will be replaced by the Maersk brand
Federlogistics denounces that the process of digitization of ports is by blossoming
Rome
The Federation emphasizes that a single euro of the resources made available by the PNRR has not been spent and a large profile drawing is missing
Negative balance for -25.6 billion in Italian foreign trade with extra EU countries in 2022
The Superba ferry fire has been extinguished by the fire extinguisher.
Concluded today the extinguishing operations of the fire on the ferry The Superba
Palermo
They lasted two weeks
MSC will include the Port of Livorno in the West Med-Middle East / India service
Geneva
The link has weekly frequency
UPS records a decline in turnover after 40 consecutive quarters of growth
Atlanta
UPS records a decline in turnover after 40 consecutive quarters of growth
In 2022, revenue surpassed 100 billion for the first time.
In 2022 the revenues of the Wärtsilä Group increased by 22%
Helsinki
The value of new commits has grown by 6%
In 2023, more than 400mila crucierists were expected in Sardinians compared to 221mila last year.
Cagliari
To date, 191 airports are planned at the ports of Cagliari, Olbia, Porto Torres, Gulf Aranci, Oristano and Arbatax.
New appeal of Grimaldi Euromed against the ok to the Moby's pre-emptive plan
Milan
It was approved by the General Court in Milan last November 24
SAILING LIST
Visual Sailing List
Departure ports
Arrival ports by:
- alphabetical order
- country
- geographical areas
Artificial intelligence and autonomous navigation
Tokyo
They are the fields of activity in which the Japanese NYK and Ghelia will cooperate
The Romanian port of Constance has handled a record annual traffic
Constancy
The Romanian port of Constance has handled a record annual traffic
The containers were equal to 772,046 teu (+ 22.2%)
Confitweapon's satisfaction with the EU parliamentary committee's approval of the provisions on naval credit
Rome
For many years, it has been for many years to strive to ensure that, for bank regulatory purposes, the naval credit is gradually assimilated to infrastructure.
Investing in the Blue Economy to create jobs, raise income levels, and reduce emissions
Losanne
This suggests a scientific study published in "Frontiers in Marine Science"
Inaugurated in Arenzano the new School of High Training for Doctors of Bordo
Arenzano
Messina (Assshipowners) : It is a concrete response to the real and compelling need to ensure the health and safety of those navigating
Last year, freight traffic in South Korean ports decreased by -2.3%
Seoul
The containers were equal to 28.8 million teu (-4.1%)
Initiative to activate Livorno an ITS path dedicated to logistics and transport
Livorno
To Noghere a new productive cluster integrated at the port of Trieste
Trieste
The Port System Authority of the Eastern Adriatic Sea has purchased an area of 350,000 square meters
Monday in Rapallo will be held in the first edition of "Shipping, Transport & Intermodal Forum"
Genoa
The current situation and prospects of the maritime and logistics sector will be analyzed.
PORTS
Italian Ports:
Ancona Genoa Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Leghorn Taranto
Cagliari Naples Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venice
Italian Interports: list World Ports: map
DATABASE
ShipownersShipbuilding and Shiprepairing Yards
ForwardersShip Suppliers
Shipping AgentsTruckers
MEETINGS
In Livorno a three days of Assoports to deepen the aspects of urban transformation in the port city
Livorno
You will meet two technical groups ...
On Thursday in Milan a conference of Fedespedi on "The logistics digitalization and the PNRR"
Milan
Since 2020 the Federation has made its contribution to the construction of the Plan
››› Meetings File
PRESS REVIEW
3rd oil tanker body found, 5 workers still missing
(Bangkok Post)
TAS Offshore in talks to build 27 tugboats
(The Star Online)
››› Press Review File
FORUM of Shipping
and Logistics
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› File
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genoa - ITALY
phone: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail
VAT number: 03532950106
Press Reg.: nr 33/96 Genoa Court
Editor in chief: Bruno Bellio
No part may be reproduced without the express permission of the publisher
Search on inforMARE Presentation
Feed RSS Advertising spaces

inforMARE in Pdf
Mobile