ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 giugno 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:31 GMT+2



20 maggio 2021

Assoporti, bene le iniziative sulla semplificazione per avviare definitivamente le ZES

Giampieri: siamo a disposizione del governo e del parlamento per qualsiasi rivisitazione delle norme

L'Associazione dei Porti Italiani (Assoporti) sostiene la proposta di legge recante disposizioni per la semplificazione amministrativa nella disciplina delle Zone Economiche Speciali e delle aree portuali che sarà presentata oggi con gli interventi del vicepresidente dei deputati PD Piero De Luca, primo firmatario della proposta di legge, della presidente del Gruppo PD, Debora Serracchiani, e dei capigruppo PD in commissione Bilancio e Trasporti, Ubaldo Pagano e Davide Gariglio. Oltre a supportare tale proposta, Assoporti ha evidenziato l'importanza anche delle azioni che ha portato avanti la ministra per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, intervenuta in Commissione per sottolineare l'esigenza di procedere subito con delle modifiche legislative per rendere le ZES effettivamente operative.

L'associazione ha specificato che le azioni messe in atto prevedono una sostanziale semplificazione amministrativa e procedurale per le ZES, necessaria per il rilancio delle aree portuali del sud del Paese e per l'effettiva applicazione della stessa norma che prevede l'istituzione delle ZES. Assoporti ha precisato che nell'articolato della proposta di legge è prevista anche la semplificazione delle procedure relative ai Piani Regolatori Portuali, nonché la semplificazione di alcune parti del Codice ambientale.

Assoporti ha espresso l'auspicio che si possa giungere all'anticipata decretazione di queste previsioni nelle misure legate al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Relativamente a tali azioni, il neo presidente di Assoporti, Rodolfo Giampieri, ha ribadito «il pieno supporto dell'associazione sia da parte dei presidenti che da parte della struttura per tutte le iniziative che sono state messe in atto. Siamo - ha spiegato Giampieri - a disposizione del governo e del parlamento per qualsiasi rivisitazione delle norme, in quanto siamo profondamente convinti che rendere semplice le procedure e l'iter autorizzativo sia uno dei passaggi indispensabili per dare risposte certe ad un mercato in veloce evoluzione».

PSA Genova Pra
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail