ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

29 novembre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09:08 GMT+1



15 ottobre 2021

Global Ports Holding sbarca in Nord Europa con la gestione delle crociere nel porto danese di Kalundborg

Sale a 20 porti la rete di scali crocieristici gestiti dalla società turca in 13 nazioni di quattro continenti

La Global Ports Holding (GPH), società che fa parte del gruppo turco Global Investment Holdings (GIH) e che è il principale terminalista privato mondiale nel segmento delle crociere, ha ampliato il proprio raggio d'attività al Nord Europa. L'azienda ha infatti siglato un contratto di concessione con l'Autorità Portuale di Kalundbord della durata di 20 anni, con opzione per ulteriori dieci anni, per gestire le attività crocieristiche dello scalo danese, che è posto a circa un'ora dal centro di Copenhagen.

Nel 2019 il porto di Kalundborg è stato dotato di una banchina di 500 metri lineari dedicata al traffico dei passeggeri. Con l'accordo GPH, che inizierà a gestire i servizi ai crocieristi nel porto scandinavo alla fine del corrente anno finanziario, si è impegnata ad investire fino a sei milioni di euro entro la fine del 2025 per la costruzione di un terminal crociere su un'area di 20mila metri quadri a Ny Vesthavn. Inoltre la società turca supporterà l'ente portuale di Kalundbord nella commercializzazione dello scalo quale destinazione crocieristica, anche in funzione di home port.

Dal 2005 ad oggi il porto danese ha registrato gli scali di circa 75 navi da crociera. L'obiettivo di medio termine di Global Ports Holding è di movimentare a Kalundborg un traffico di 120-150mila crocieristi all'anno.



Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail