testata inforMARE

10 agosto 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 03:53 GMT+2



22 dicembre 2021

The Italian Sea Group si aggiudica Perini Navi per 80 milioni di euro

L'operazione sarà finanziata tramite le disponibilità di cassa e crediti bancari

La società di cantieristica nautica The Italian Sea Group (TISG), attraverso la propria controllata al 100%, New Sail Srl, si è aggiudicata l'asta indetta dal Tribunale di Lucca per il fallimento Perini Navi, a un prezzo complessivo di 80 milioni di euro. L'oggetto dell'asta comprende il compendio mobiliare ed immobiliare dei cantieri navali di Viareggio e di La Spezia, il compendio immobiliare di Pisa, una nave in corso di costruzione (commessa n. 2369), i marchi ed i brevetti, la partecipazione sociale (100%) in Perini Navi U.S.A. Inc. ed i rapporti giuridici in essere con i dipendenti e con i terzi.

TISG ha reso noto che finanzierà l'operazione tramite le disponibilità di cassa, reinvestendo una significativa quota dei proventi raccolti in IPO all'inizio del giugno scorso, oltre che attraverso linee di credito bancarie.

TISG ha spiegato che l'integrazione di Perini Navi si prevede possa portare una serie di benefici a livello di gruppo, tra cui l'espansione della capacità produttiva, che renderà possibile un raddoppio di order intake nel refit e l'acquisizione di contratti per la costruzione di yacht a motore di 90-130 metri, e la crescita della marginalità nel refit.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail