testata inforMARE

26 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15:29 GMT+2



27 gennaio 2022

Accordo di cooperazione tra ENEA e Fincantieri nei campi della ricerca e dell'innovazione

Previsti tra l'altro specifici gruppi di lavoro e la possibilità di uno scambio di personale

L'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA) e il gruppo navalmeccanico Fincantieri hanno firmato un protocollo d'intesa al fine di individuare aree di comune interesse per lo sviluppo di un portafoglio di programmi di ricerca e innovazione, tra cui quelle dell'efficienza energetica, delle tecnologie e dei sistemi di generazione di energia da fonti rinnovabili, per la produzione, il trasporto e la distribuzione dell'idrogeno, delle celle a combustibile, dell'economia circolare, delle strategie di gestione e controllo per Smart Ports e Smart Cities, delle tecnologie dei materiali e degli interventi di sostenibilità in ambiente marino e terrestre.

L'intesa prevede che, per intensificare i rapporti di cooperazione, vengano attivati specifici gruppi di lavoro ed è prevista la possibilità di uno scambio di personale fra ricercatori ENEA nelle sedi di Fincantieri e personale del gruppo cantieristico nei centri di ricerca dell'Agenzia.

«Negli ultimi anni - ha spiegato l'amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono - abbiamo destinato una media di 160 milioni di euro a numerosi progetti connessi all'innovazione di processo e di prodotto, con attenzione particolare ai temi della decarbonizzazione e della digitalizzazione. Infatti, il 60% della nostra spesa di R&I alimenta lo sviluppo di tecnologie pulite che contribuiranno a creare prodotti e servizi sempre più ecosostenibili, orientati ad un uso efficiente delle risorse e alla tutela della biodiversità. Questo accordo si inserisce dunque in una strategia intrapresa da tempo, che siamo certi ci consentirà non solo di consolidare il successo acquisito fino a oggi, ma anche di supportare la futura competitività del gruppo, chiamato a confrontarsi con scenari mondiali sempre più complessi ed esigenti».

ADSP Tirreno Centrale
PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail