ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 settembre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:28 GMT+2



28 luglio 2021

Il valore dell'orderbook di Konecranes è salito ad una quota record

L'azienda prevede che la fusione con Cargotec sarà completata entro metà 2022

Nel secondo trimestre di quest'anno il produttore finlandese di mezzi di movimentazione Konecranes ha registrato un netto incremento del valore degli ordini acquisiti nel periodo che è ammontato a 806,7 milioni di euro, in crescita del +38,7% sul secondo trimestre del 2020, rialzo che è stato particolarmente consistente nel segmento dei mezzi di movimentazione ad uso portuale che ha totalizzato nuove commesse per complessivi 272,1 milioni di euro (+47,7%). Al 30 giugno scorso il valore dell'orderbook della Konecranes si è attestato alla quota record di 1,97 miliardi di euro, il +3,7% in più rispetto al 30 giugno 2020, di cui 983,3 milioni di euro relativi al solo segmento dei mezzi portuali (+5,8%).

Nel periodo aprile-giugno del 2021 il volume d'affari di Konecranes è stato di 759,3 milioni di euro (+7,7%), di cui 243,5 milioni per la sola divisione Port Solutions (+17,1%). L'utile operativo è risultato di 46,6 milioni di euro (+9,1%), con un apporto di 15,6 milioni dalla divisione dei mezzi portuali (+52,9%). L'azienda finlandese ha chiuso il secondo trimestre di quest'anno con un utile netto di 28,4 milioni di euro (-6,3%).

Nell'intero primo semestre del 2021 i ricavi della Konecranes sono stati paria 1,46 miliardi di euro, con una lieve flessione del -0,7% sulla prima metà dello scorso anno, di cui 479,5 milioni relativi alla divisione Port Solutions (+4,1%). L'utile operativo è ammontato a 84,1 milioni di euro (+66,5%), con un apporto di 31,2 milioni dalla divisioni dei mezzi portuali (+358,8%). Konecranes ha archiviato la prima metà di quest'anno con un utile netto di 46,8 milioni di euro (+12,0%). Nei primi sei mesi del 2021 il valore dei nuovi ordini è stato di 1,57 miliardi di euro (+19,0%), di cui 547,6 milioni per la divisione Port Solutions (+28,1%).

Ricordiamo che Konecranes ha in atto una procedura di fusione con la connazionale Cargotec, gruppo anch'esso attivo nel settore dei mezzi e soluzioni per la movimentazione di carichi ( del 1° ottobre 2020). Il progetto di fusione è attualmente oggetto di un'indagine avviata nei giorni scorsi dalla Commissione Europa ( del 5 luglio 2021), ed un'analisi della concentrazione è stata annunciata nei giorni successivi anche dalla britannica Competition & Markets Authority (CMA). Commentando oggi i risultati conseguiti da Konecranes nel secondo trimestre di quest'anno, il presidente e amministratore delegato dell'azienda, Rob Smith, si è detto fiducioso che la fusione sarà completata entro la fine del primo semestre del prossimo anno.



Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail