testata inforMARE

17 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 03:07 GMT+2



27 aprile 2022

Fosen Yard acquisisce il cantiere navale di Stralsund

Firmato un contratto di locazione con l'amministrazione della città anseatica

La società navalmeccanica norvegese Fosen Yard, che opera il cantiere navale di Rissa, amplia il suo raggio d'azione alla Germania assumendo la gestione dello stabilimento di Stralsund che faceva parte della fallita MV Werften del gruppo Genting Hong Kong, a sua volta nelle scorse settimane posto in liquidazione ( del 19 gennaio 2022). Ieri Fosen Yard ha infatti sottoscritto con l'amministrazione comunale di Stralsund il contratto di locazione relativo a gran parte dell'area (7,8 ettari) del cantiere navale, area che era stata acquisita dal Comune tedesco lo scorso primo marzo. La validità del contratto avrà inizio il prossimo primo giugno.

«L'insediamento della grande società cantieristica norvegese - ha sottolineato il sindaco di Stralsund, Alexander Badrow - rappresenta un chiaro segnale per Stralsund e per il futuro della cantieristica nella città anseatica». «Volkswerft Stralsund - ha affermato l'amministratore delegato di Fosen Yard, Anders Straumsheim - gode di un'ottima reputazione. Siamo molto lieti di poter realizzare i nostri progetti orientati al futuro in questa sede ricca di tradizione. Questo ulteriore sito costituisce un chiaro impegno di Fosen nei confronti della costruzione navale in Germania e apre nuove opportunità per i nostri clienti e per noi».



Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.




Indice Prima pagina Indice notizie

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail