testata inforMARE
07 October 2022 - Year XXVI
Independent journal on economy and transport policy
22:00 GMT+2
LinnkedInTwitterFacebook
This page has been automatically translated by
Original news
the marine operators of Propeller Club Port of Venice ask clarity on the future for the lagoon portualità
the meeting in program in the 2014 will be focused on great infrastructures, the logistics and the crisis of the port of Venice
November 14, 2013

The Venetian operators of the marine field ask clarity on the future for the Venetian portualità lagoon also in consideration for the fact who, while the work of Mose with the closing until April of the mouths of port of Lido proceeds and, successively, of the channel Malamocco San Leonardo, the crocieristico and commercial marine traffic will come so seriously damaged.

In occasion of the shareholders' meeting of the The International Propeller Club Port of Venice, association that has the scope to promote and to develop the marine activities, than has held to Mestre near the Best hotel &Western with the representatives of shipment enterprises, agencies and marine brokers, pilots and exponents of the world of the industry, have been fixed the topics that will characterize the meeting of the Club in 2014: great infrastructures, logistics and the crisis of the port of Venice. Encounters that will see between the relatori the maximum exponents of the Italian marine cluster.

"While the port is losing ships and traffics - the president of the Venetian Club has explained, Massimo Bernardo - the operators want to know which it will be the destiny of I bring to light of the great projects of offshore port, of nets TEN, those relative ones to the high speed, of the escavo of the new Twisted channel Sant'Angelo for the traffic fleeting and of the role of the Marco Polo airport as third gate intercontinental Italian".

The five meetng programmed in the next few months they will be opened with a real "x-ray" of the factors of crises that penalize the development of the Venetian lagoon portualità with detail with regard to the difficult financial situation of the port of Venice. To February the topic of the positioning of the Venetian port regarding the concurrent ports of the Adriatic will be faced and of the Mediterranean with a interclub that it will see you anticipate the ports of Ravenna, Chioggia, Venice, Monfalcone, Trieste, Koper and Fiume with the representatives of Confitarma, Federagenti and Fedespedi. To March it will be spoken instead of the role of the airport of Venice in the within of the airport system of the northeast and of the problematic sundries of the traffic it is goods and fleeting regarding the increasing ask of flights of line and low-cost. To April it will be returned to the problems of the port with detail with regard to the state of crisis and to the productivity of the several terminalistiche enterprises that operate in port and to their specialization within that virtual range of the called south Europe North Adriatic Ports Association (NAPA).

Propeller Club Port of Venice has emphasized the great present time of these topics that, waiting for the reform of the law on the harbour ordering today in argument, are also expression of the deep uneasiness of many categories of workers and entrepreneurs today worried for the absence of a clear strategy who you bring back the portualità between the factors of development of the national economy.
›››News file
FROM THE HOME PAGE
L'AdSP dell'Adriatico Centrale ha presentato il proprio primo Bilancio di Sostenibilità
Ancona
Raccoglie quanto attuato nel 2021 coniugando sostenibilità economica, sociale e ambientale
Ruggerone (Assologistica): affrontare il tema dei costi della logistica per contenere l'onda inflattiva
Padova
Può essere fatto - ha specificato - solo congiuntamente con tutta la filiera, integrando anche la committenza
Patto di collaborazione per la promozione e lo sviluppo del Sistema Logistico Veneto
Padova
È stato sottoscritto dai rappresentanti dei porti di Venezia e Chioggia, degli interporti e degli aeroporti della regione
Il Cargo Integrity Group ha aggiornato la sua guida rapida sul CTU Code
Londra
La norma è volta alla sicurezza della movimentazione e del caricamento dei container
Partita la procedura per elettrificare le banchine del porto di La Spezia
La Spezia
Nei prossimi giorni il bando di gara relativo al primo lotto di interventi di realizzazione delle infrastrutture energetiche
Porto di Livorno, avviata la prima fase della riorganizzazione delle aree della sponda est della Darsena Toscana
Livorno
Pubblicato il primo Bilancio di Sostenibilità dell'AdSP
Il 26 ottobre a Lugano si terrà la quinta edizione di “Un mare di Svizzera”
Nuovo servizio ferroviario tra il porto di Genova e l'Ungheria di InRail
Genova
È realizzato per conto di uno dei maggiori produttori mondiali di nerofumo
Maersk ordina a HHI sei portacontainer dual-fuel da 17.000 teu
Copenaghen
Potranno essere alimentate con metanolo verde e verranno prese in consegna nel 2025. Commessa del valore di 1,1 miliardi di dollari
La danese A.P. Møller-Mærsk ha ordinato alla società navalmeccanica sudcoreana Hyundai Heavy Industries
Holland Shipyards costruirà quattro traghetti interamente elettrici ed autonomi
Hardinxveld-Giessendam
Sono stati ordinati dall'agenzia svedese Trafikverket
Lunedì a Milano si terrà l'assemblea pubblica di Alsea
Milano
Si discuterà di “Crisi della globalizzazione e reshoring: i nuovi equilibri del commercio internazionale”
Cepsa è pronta a fornire biocarburanti di seconda generazione per le navi
Madrid
Concluso con successo un test su una tanker
Adottato il nuovo pacchetto di sanzioni UE contro la Russia che mira a fermare le esportazioni marittime di petrolio russo
Bruxelles
Previsto il divieto di fornire trasporto marittimo verso Paesi terzi e servizi connessi di greggio o di prodotti petroliferi
Interporto Padova inaugura il nuovo terminal di 35mila metri quadri dedicato ai semirimorchi
Padova
Pasqualetti: il prossimo traguardo sarà la totale automazione delle operazioni di movimentazione
Si fa più intenso il confronto tra carrier marittimi containerizzati e gli utenti dei loro servizi in vista della decisione sull'eventuale proroga del CBER
Bruxelles
I primi hanno inviato un documento alla Commissione UE motivando le ragioni del rinnovo del regolamento. I secondi hanno spedito una lettera alla commissaria Vestager in cui spiegano che l'attuale sistema premia solo i vettori marittimi
SAILING LIST
Visual Sailing List
Departure ports
Arrival ports by:
- alphabetical order
- country
- geographical areas
Prossimo avvio della privatizzazione del porto greco di Volos
Atene
Gara per l'acquisizione di almeno il 67% del capitale dell'Autorità Portuale
DATABASE
ShipownersShipbuilding and Shiprepairing Yards
ForwardersShip Suppliers
Shipping AgentsTruckers
PORTS
Italian Ports:
Ancona Genoa Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Leghorn Taranto
Cagliari Naples Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venice
Italian Interports: list World Ports: map
MEETINGS
Il 26 ottobre a Lugano si terrà la quinta edizione di “Un mare di Svizzera”
Grande spazio verrà dedicato al cronoprogramma delle nuove infrastrutture previste a sud della Svizzera
Convegno “Riparazioni navali in crescita: investimenti per il futuro di Genova”
Si terrà il 23 settembre nel capoluogo ligure
››› Meetings File
PRESS REVIEW
Greece, Albania fail to agree on maritime border issue in Prague
(EURACTIV)
Russia keen on investing in Iranian ports: Iran dep. min.
(MehrNews.com)
››› Press Review File
FORUM of Shipping
and Logistics
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› File
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genoa - ITALY
phone: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail
VAT number: 03532950106
Press Reg.: nr 33/96 Genoa Court
Editor in chief: Bruno Bellio
No part may be reproduced without the express permission of the publisher
Search on inforMARE Presentation
Feed RSS Advertising spaces

inforMARE in Pdf
Mobile